Alla vista dei carabinieri scappano nei campi e abbandonano 10 grammi di eroina

08 Gennaio 2019

Sorpresi nei pressi dell’argine del Po dai carabinieri della stazione di Villanova, due nordafricani sono fuggiti nei campi nel comune di Caorso, lasciando a terra un involucro contenente 10 grammi di eroina. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, 7 gennaio.

Gli uomini dell’Arma stavano perlustrando la zona, solitamente frequentata da individui dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella zona dell’argine i militari hanno notato due giovani dall’atteggiamento sospetto nascosti tra la vegetazione. Alla vista delle forze dell’ordine i due si sono subito dati alla fuga, abbandonavano tra le piante il sacchetto di eroina.

La droga è stata sequestrata e sono state immediatamente avviate le indagini per cercare di identificare i due spacciatori.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà