"Basta bugie"

Guerra di cifre sul polo logistico, Opizzi: “Copre 1 milione e 200mila metri”

26 febbraio 2019

E’ guerra di cifre sull’estensione del polo logistico di Piacenza tra Legambiente e il Comune. L’associazione parla di 2 milioni e 700mila euro di metri quadrati mentre l’assessore all’urbanistica Erika Opizzi, carte alla mano, spiega che l’attuale polo copre 1 milione e 200mila metri quadrati. “Non si può inserire nel conteggio anche l’ente fiera – ha spiegato Opizzi – come ha fatto Legambiente perchè quella è zona industriale non logistica”. L’assessore chiarisce la propria posizione dopo gli attacchi subiti ieri pomeriggio, 25 febbraio, quando Legambiente e il comitato di cittadini “Basta logistica” hanno organizzato un sit in di protesta in piazzetta San Francesco consegnando anche 3.500 firme al sindaco. “Le persone hanno tutto il diritto di manifestare – ha aggiunto Opizzi – ma le informazioni date ai cittadini devono essere corrette. Attualmente non c’è la condizione per allargare il polo”.

E a chi l’ha accusata di non aver partecipato ai confronti risponde: “Ho una mail di Legambiente in cui mi si dice che sono sempre stata presente e disponibile. Basta con le bugie”. 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE