Ladri al Raineri Marcora, vanificate settimane di lavoro degli studenti

31 Marzo 2019

Il lavoro di settimane di oltre cento studenti dell’istituto agrario Raineri Marcora, volto ad utilizzare la legna raccolta con pazienza per realizzare un’aula didattica all’aperto, sparito nel nulla. Ladri di legname hanno infatti colpito all’interno degli spazi del campus di strada Agazzana e, probabilmente con un camioncino, nella notte di venerdì si sono introdotti nell’area per caricare la corposa catasta di legna che sarebbe servita per costruire panche e tavoli.

“Siamo rimasti esterrefatti – ha detto la dirigente scolastica Teresa Andena -: si tratta di un furto che non ha particolare rilevanza sotto l’aspetto economico, ma che ci lascia profondamente amareggiati perché vanifica il lavoro svolto dai ragazzi con impegno e sacrificio”.

Sabato la scuola ha proceduto con la denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini del caso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà