Beneficenza

Cena in rosa, in 300 a Rivergaro per l’Amop: raccolti quasi 5mila euro

9 luglio 2019

Piazza ancor più bella con il colore rosa a disegnare lo splendido scenario di una serata che ha avuto scopo ancor più ammirevole. La cena Amop, organizzata dai commercianti e dagli esercenti di Rivergaro in collaborazione con il Comune ha fatto registrare il tutto esaurito. In una atmosfera che soltanto un centro storico raccolto e caratteristico come quello del paese trebbiense può regalare, oltre 300 persone hanno affollato i tavoli predisposti dagli organizzatori alla presenza del presidente dell’associazione Romina Piergirorgi e dal professor Luigi Cavanna, primario di oncologia dell’ospedale di Piacenza. Una raccolta record nel corso della cena rosa (animata dalla cantante Simona Zeccone e dalla chitarra e voce di Giovanni Anselmi), visto che in favore del gruppo che sostiene e promuove la ricerca relativamente alle malattie oncologiche, saranno devoluti 4.500 euro.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE