Strumentazioni medio -basse

Tecnologia nelle aziende: primato di Piacenza in Emilia Romagna

17 agosto 2019

Quanto sono sviluppate le aziende piacentine dal punto di vista tecnologico? Uno studio condotto dalla Camera di commercio di Milano-Monza-Brianza-Lodi relativamente alle imprese italiane mette in luce anche il dato del nostro territorio. Secondo i settori tecnologici stilati dall’Ocse, Piacenza detiene il primato in Emilia-Romagna per le strumentazioni tecnologiche di livello medio-basso, pari al 27,1%.

Tutta la nostra regione, inoltre, è quella più rappresentativa della tecnologia medio-alta nella Penisola: all’interno di questa scala d’innovazione industriale, Piacenza ha un trend del 18,3%, dietro a Parma con il 19,3% e Bologna con il 21,2%. L’alta tecnologia, invece, trova casa nelle aziende piacentine solo nel 2,4% dei casi, mentre la bassa tecnologia, ovvero l’estremo opposto, attesta la nostra provincia come fanalino di coda in regione con il 52,2%.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza