Arte e tecnologia, a Palazzo Gotico collegamento con il ministro Locatelli

07 Giugno 2023 03:45

Arte e tecnologia si incontrano al Palazzo Gotico di Piacenza. Giovedì 8 giugno alle 17.30, nell’ambito della mostra degli artisti del transmanierismo contemporaneo “La genetica della Non Violenza”, Seerene in qualità di sponsor principale dell’esposizione presenterà “La tecnologia a servizio dell’uomo”, una tavola rotonda con relatori d’eccezione durante la quale si ragionerà attorno al tema del rapporto tra sviluppo tecnologico e persone e come potremmo favorirne. Scopo che si pone Seerene con la sua app a supporto degli utenti che necessitano di prenotare trasporti socio-sanitari. L’iniziativa è patrocinata dalla Fondazione Gorbaciov, per candidare al Nobel per la pace 2023 il corpo sanitario italiano, avente come testimonial il professor Luigi Cavanna, ritratto in esclusiva dall’artista Franco Scepi, “Cavanna costruttore di Pace”.

Ad aprire il pomeriggio saranno i saluti istituzionali dell’assessore alla Cultura del Comune di Piacenza, Christian Fiazza, poi spazio alla musica con il maestro Matteo Bensi che introdurrà l’incontro sulle note di Ennio Morricone. A seguire interverranno in collegamento il professor Stefano Zamagni, docente ordinario di economia politica presso Unibo, Marzio Dellagiovanna, presidente della Fondazione Gorbaciov e la dottoressa Daniela Dubla, fondatrice di Inner.Me, co-fondatrice di Mindsetter. Presente in sala invece il Professor Luigi Cavanna, Presidente del collegio italiano primari di oncologia medica. Ospite speciale dell’evento sarà il ministro per le disabilità della Repubblica Italiana, la dottoressa Alessandra Locatelli, che interverrà sul tema di giornata in collegamento. A moderare l’incontro sarà Davide Nostrini di Seerene. Le conclusione della tavola rotonda saranno affidate al Ceo di Seerene, Luca Grassi.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp