Dopo le polemiche social

La Polizia Municipale replica a Bruno Galvani (Anmil): quel posto-auto non più riservato ai disabili

19 agosto 2019

Dopo la foto-segnalazione di Bruno Galvani, consigliere nazionale di Anmil, che nel pomeriggio aveva sollevato parecchie polemiche attraverso un post pubblicato su Facebook con il quale si denunciava la presenza di un’auto di servizio della polizia municipale in un posto riservato ai disabili del parcheggio di viale Beverora, in serata ecco il chiarimento.

Il Sulpl infatti, sindacato della polizia municipale, ha fatto sapere attraverso un comunicato che non si è trattato di alcuna infrazione né disattenzione: quei posti con le righe gialle ormai sbiadite non sono più riservati ai disabili e dunque sono liberi. Gli spazi riservati ai portatori di handicap sono stati spostati a fianco.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE