Per un altro anno

Rinnovato ad Activa l’affidamento della piscina Raffalda

27 agosto 2019

Il Comune di Piacenza, mediante l’ufficio manutenzioni e sport, ha rinnovato l’affidamento della piscina Raffalda al raggruppamento temporaneo formato da Activa scarl, Siram spa e Antas, con Activa già aggiudicataria della concessione dell’impianto natatorio piacentino dal 1° settembre 2010.

L’assegnazione della concessione e gestione della Raffalda, per il periodo che va dal 1° settembre 2019 al 31 agosto 2020, comporterà una spesa complessiva a carico del Comune di Piacenza pari a 150.500 euro. Una somma già inserita in previsione di bilancio per il triennio 2019/2021.

UTILIZZO PISCINA RAFFALDA STAGIONE 2019-2020

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE