Nuoto pinnato

La Calypso Piacenza torna a “pinneggiare”: ripartita l’attività

5 giugno 2020

Dopo tre mesi di allenamenti a distanza, gli atleti della Calypso (società piacentina di nuoto pinnato) sono tornati in vasca. In questi mesi – spiega il responsabile tecnico Umberto Raimondi abbiamo continuato incessantemente a incontrare i nostri ragazzi, attraverso videoconferenze, inviando programmi e facendo allenamenti in diretta Facebook cercando di tenere alta la motivazione nella speranza della ripresa. Abbiamo utilizzato il periodo di lockdown anche per fare dell’informazione con interventi di professionisti nell’ambito sport e nutrizione e proposto interessanti interviste live sulla nostra pagina Facebook con campioni di nuoto e nuoto pinnato, allenatori e dirigenti nazionali”.

Questa settimana sono iniziati gli allenamenti degli Esordienti e delle categorie agonistiche, dalla prossima settimana riprenderanno anche i Master. Inizialmente gli allenamenti si svolgeranno presso le piscine Comunali Raffalda in orari pomeridiani e Polisportivo in orari serali. Le competizioni non sono ancora state fissate.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE