Dal 21 ottobre

Rifiuti organici: parte la raccolta porta a porta in centro storico

12 settembre 2019

 


I bidoni marroni presto entreranno nelle abitazioni del centro storico. E così il processo della raccolta differenziata verrà completato in tutto il territorio cittadino. Da lunedì 21 ottobre, infatti, nel cuore di Piacenza avverrà l’introduzione del prelievo “porta a porta” dei rifiuti organici. Il nuovo servizio, promosso dall’amministrazione comunale e Iren, coinvolgerà circa 7.500 abitanti in una zona dove è già attiva la raccolta domiciliare di carta, plastica-barattolame e indifferenziata. A partire da lunedì 23 settembre, le squadre di informatori di Iren – riconoscibili dalla pettorina gialla e dal tesserino aziendale – raggiungeranno le famiglie e le utenze commerciali per illustrare i dettagli del nuovo metodo.

Nell’occasione verranno consegnati agli utenti i calendari con i giorni di passaggio, gli opuscoli informativi e un contenitore (familiare o condominiale) per lo smaltimento della frazione organica. La dotazione del materiale sarà totalmente gratuita e non sarà richiesto alcun tipo di pagamento: occorrerà solo la firma dei moduli di ritiro dei depliant e dell’attrezzatura. Il Comune ha programmato anche due incontri pubblici per illustrare in modo approfondito le novità: martedì 17 settembre, dalle 18 alle 20, nell’auditorium Sant’Ilario in via Garibaldi, e mercoledì 18 settembre, dalle 21 alle 23, nella parrocchia di San Savino in via Alberoni.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE