A quattro giorni dal via

Proteste e disagi dopo il via alla raccolta rifiuti porta a porta in centro

31 maggio 2019


A quattro giorni dalla partenza della raccolta differenziata di rifiuti porta a porta nel centro di Piacenza, sono ancora tante le proteste e i disagi segnalati dai piacentini. Dai marciapiedi invasi dai maxibidoni che costringono i cittadini a camminare in mezzo alla strada, ai contenitori assenti che di fatto vanificano la differenziata, alla mancanza di informazioni.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza