D'urgenza all'ospedale

La mangiata di funghi costa cara: due persone intossicate dopo il pranzo in un ristorante cittadino

17 settembre 2019

Stagione di funghi sulle nostre colline, sempre bene prestare massima attenzione quando si sceglie di piazzare sulle nostre tavole le prelibatezze offerte dal nostro sottobosco. Ne è arrivata conferma ulteriore ieri, nel pomeriggio, quando al pronto soccorso del Guglielmo da Saliceto si sono presentate due donne che hanno accusato gravi tossinfezioni alimentari dopo aver pranzato in un ristorante cittadino. Stando a quanto raccolto le due donne avrebbero ingerito piatti a base di funghi che evidentemente hanno provocato reazioni molto fastidiose e che hanno richiesto adeguate terapie. Le due donne, in serata, sono migliorate e hanno smaltito così l’intossicazione. Nel frattempo è stato innescato il protocollo che si attua in questo genere di situazioni con la segnalazione all’ufficio d’igiene pubblica e i successivi controlli operati all’interno del ristorante.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE