Pesanti disagi anche sulla provinciale 10

Autocisterna ribaltata in A21 a Broni. Pomeriggio di pesanti disagi. Autostrada chiusa e poi riaperta

26 settembre 2019

Pesantissimi disagi al traffico nel primo pomeriggio di giovedì 25 settembre sulla A21 tra Piacenza e Castel San Giovanni, sulla provinciale 10 dal casello autostradale di Sant’Antonio verso il capoluogo della Val Tidone, e sul tratto compreso tra i caselli di Piacenza sud e ovest.

A causa di un incidente stradale nella tratta compresa tra Castel San Giovanni e Broni – Stradella, in direzione Torino, dove poco prima di mezzogiorno si è ribaltata una autocisterna occupando l’intera carreggiata, l’autostrada è stata chiusa con uscita obbligatoria a Piacenza Ovest per chi procedeva verso Torino. Nel tarto pomeriggio è stata riaperta.

Lunghe code si sono formate sul tratto autostradale tra Piacenza sud e il casello di Sant’Antonio, e sulla provinciale 10 il traffico è stato particolarmente rallentato. Sulla tratta precedente la zona dell’incidente si sono formati quasi 6 km di coda, con traffico dirottato su una corsia sola. Una volta smaltita la coda i mezzi di soccorso hanno proceduto con il recupero dell’autocisterna.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE