Argo 2019

Oltre 250 studenti alla spettacolare esercitazione del Genio Pontieri

28 ottobre 2019

La costruzione del ponte galleggiante e la conquista dell’isolotto Maggi sono state rinviate a causa del livello troppo alto del fiume Po. Ma l’esercitazione “Argo 2019” del Genio Pontieri di Piacenza ha assicurato comunque operazioni sofisticate e dimostrazioni spettacolari. Questa mattina, lunedì 28 ottobre, nel campo d’addestramento di via del Pontiere, i militari hanno illustrato alle istituzioni civili e alle scolaresche le tecniche di sminamento, neutralizzazione di ordigni inesplosi e non solo.

Grazie alla partecipazione dei licei Cassinari e Gioia e degli istituti tecnici Tramello, Romagnosi e Marconi, i giovani coinvolti nell’iniziativa sono stati circa 250. Proprio a loro, gli esperti delle associazioni combattentistiche hanno ribadito l’importanza di non toccare eventuali ordigni rinvenuti per terra e di contattare immediatamente le forze dell’ordine.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE