Val Tidone

Hospice di Borgonovo, inaugurate due stanze per i familiari dei ricoverati

12 novembre 2019

L’hospice di Borgonovo diventa sempre più casa. Casa in cui, anche nei momenti più delicati della vita, la persona ritrova quel clima di intimità e raccoglimento familiare che spesso nei luoghi di cura è negato. Grazie agli Amici dell’hospice ora la struttura per le cure palliative ha due nuove stanze. Due camere arredate e dotate di ogni confort dove i familiari dei pazienti, che abitano lontano o faticano a spostarsi, potranno fermarsi e ricevere ospitalità in via gratuita mentre assistono i loro cari ricoverati in hospice. Il progetto, al momento pilota in provincia, è stato reso possibile grazie all’associazione che sta contribuendo in maniera importante a sostenere l’hospice.

“Nel 2018 – ha detto ieri la presidente Monica Patelli – abbiamo devoluto 50 mila euro all’hospice. Quest’anno abbiamo contribuito con altri 50 mila euro, a cui abbiamo aggiunto altri 30 mila euro per la sistemazione del piano terra”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE