Codice rosso

I figli chiedono aiuto, romeno arrestato per maltrattamenti sulla moglie

6 dicembre 2019

I carabinieri di Rivergaro hanno arrestato in flagranza un 31enne romeno per maltrattamenti nei confronti della moglie. Al culmine dell’ennesima lite tra i coniugi, nella loro abitazione della Val Trebbia, pare sia stato uno dei figli a chiedere aiuto a una vicina, che ha chiamato immediatamente il 112.
I militari, giunti sul posto, hanno assistito al violento epilogo della discussione e alle minacce sul balcone della casa dei due.
L’uomo è stato quindi arrestato.
Si tratta dell’ennesimo caso nella nostra provincia dell’applicazione della nuova legge sul Codice Rosso contro la violenza di genere.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE