Colpisce una guardia giurata dopo il furto: operaio 38enne in manette

28 Gennaio 2020

Ha tentato di rubare un paio di pantaloni dal magazzino di Amazon di Castel San Giovanni, ma è stato scoperto: un 38enne marocchino, che lavora nello stesso stabilimento, ha quindi cercato di fuggire ma è stato bloccato dalle guardie giurate intervenute per fermarlo. Nel tentativo di fuga l’uomo ha colpito un agente di vigilanza con un carrello. Per questo è stato arrestato per rapina impropria. In mattinata è avvenuto il processo per direttissima, che ha convalidato l’arresto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sarmato.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà