Basso Lodigiano

Simone e Laura, l’amore al tempo del Coronavirus: “Divisi dalla quarantena”

24 febbraio 2020

Lui vive a Casalpusterlengo, lei a Piacenza. A dividerli c’è un ordine assoluto di quarantena. Simone Gaballo e Laura Paraboschi, due giovani poco più che ventenni, stanno attraversando una storia d’amore stravolta dall’allerta del Coronavirus. E la loro non è l’unica relazione messa a dura prova dall’emergenza sanitaria del Lodigiano: diverse coppie di piacentini e lombardi, in queste ore, sono state divise dall’improvviso isolamento totale disposto nei comuni di Casalpusterlengo, Codogno, Castiglione d’Adda, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano.

“E’ pazzesco pensare che sono così vicino eppure così lontano da Laura – confessa Simone, 22 anni, imbianchino di professione –. Casalpusterlengo e Piacenza distano solo una ventina di chilometri, ma io e la mia fidanzata non possiamo vederci. Nemmeno sfiorarci. E’ davvero una brutta situazione”. Il ragazzo è disorientato, ma il suo cuore tiene duro: “Siamo abituati a stare insieme spesso, questa separazione forzata è allucinante. Stando alle ordinanze emesse, purtroppo, continueremo a non incontrarci per almeno due settimane. Mi manca, mi manca parecchio”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: BASSO LODIGIANO Cronaca