Coronavirus

“Scuole ambienti sani, domani la Giunta regionale deciderà sulla riapertura”

27 febbraio 2020

“Non occorre sanificare gli istituti scolastici, nessun caso di positività al Coronavirus proviene da ambienti didattici”. Così l’assessore regionale alla sanità Sergio Venturi ha tranquillizzato le famiglie nel corso della conferenza stampa convocata oggi pomeriggio – 27 febbraio – a Bologna.

“C’è stato un incremento significativo di contagi che in parte ci aspettavamo perché abbiamo eseguito più di mille tamponi, prevalentemente a Piacenza”. L’assessore ha specificato il modus operandi finora adottato: “Gestiamo tutte le polmoniti che si presentano in ospedale con una tac al torace e un tampone per Coronavirus”. Venturi ha poi ribadito che “non abbiamo ragione di ritenere esistente un focolaio autoctono in Emilia-Romagna” e che “dopo 14 giorni senza sintomi si può uscire dall’isolamento”.

Sulla riapertura delle scuole, chiuse fino al primo marzo per i provvedimenti contro il Coronavirus, l’assessore ha commentato: “La nuova giunta regionale farà le sue considerazioni, insieme ai sindaci e alle province. Domani si deciderà”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza