Presieduto dal vescovo

Messe ancora sospese in città. Domenica alle 11.00 rito in diretta su Telelibertà

28 febbraio 2020

Messe ancora sospese in città a causa del rischio contagio da Coronavirus. Ma grazie a un accordo con la Diocesi, i fedeli piacentini potranno assistere alla celebrazione di domenica alle 11.00 in diretta sul Telelibertà (canale 98).

“In considerazione dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo – si legge in una nota – il vescovo Gianni Ambrosio ribadisce che le disposizioni date in precedenza restano valide anche per questa domenica. Quindi nella città di Piacenza, fino a nuove indicazioni, è sospesa la celebrazione pubblica dell’Eucaristia festiva e feriale. Per le altre parrocchie della Diocesi è possibile tenere le celebrazioni secondo gli orari consueti. I parroci sono tenuti all’osservanza delle disposizioni emanate dalle rispettive amministrazioni comunali e, comunque, valutata la situazione, possono applicare per le loro parrocchie quanto disposto per la città. Inoltre domenica primo marzo, dalla cappella vescovile, alle  11.00, sarà trasmessa la celebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo Ambrosio. La trasmissione sarà visibile in streaming sul sito della Diocesi (www.diocesipiacenzabobbio.org) e in diretta su Telelibertà”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza