Meteo

Temperature verso il basso. Colpo di coda dell’inverno. Neve in quota

5 marzo 2020

Pioggia e neve sul Piacentino. Passata la parentesi primaverile durante la quale il termometro ha toccato anche i 20 gradi, il passaggio di una perturbazione atlantica ha riportato il meteo nei binari stagionali, con qualche scivolone verso il basso di un paio di gradi sotto la media.

La pioggia ha iniziato a cadere nella mattina di oggi, giovedì 5 marzo, “anche a carattere di rovescio, principalmente sulle aree montane – spiega l’allerta meteo della Protezione civile dell’Emilia-Romagna -, con valori areali compresi tra 10 e 25 mm, ma sul crinale appenninico sono previsti valori massimi tra 50 e 75 mm nelle ultime 6 ore di oggi. Le precipitazioni sono previste in rapida attenuazione ed esaurimento già nella mattina di domani”. Le vette più alte della provincia sono imbiancate dalla nevicata di qualche giorno fa, e dal pomeriggio di oggi i fiocchi torneranno a cadere dagli 800 metri di quota in su. In serata sono previste anche raffiche di vento sul crinale appenninico e sulle aree collinari (62-74 Km/h con raffiche localmente superiori).

Dal mezzogiorno di domani il tempo tornerà a volgere verso il bello; nel fine settimana il cielo sarà parzialmente soleggiato con qualche passaggio nuvoloso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia