Anche per le operatrici Anpas è festa della donna: un mazzo di mimose per tutte

08 Marzo 2020

Nonostante si tratti di uno dei momenti storici peggiori dal Dopoguerra ad oggi, si cerca di ritornare ad una sorta di normalità e anche feste e tradizioni non sono dimenticate.

Ci hanno pensato oggi i fratelli Amatruda, storici titolati della pizzeria Bella Napoli di via Emilia Pavese a consentire a tutte le donne volontarie dell’associazione Anpas a far sì che l’8 marzo fosse celebrato a dovere. Per tutte loro infatti, gli stessi imprenditori casertani hanno portato un mazzo di mimose ciascuno.

Un gesto che, anche in epoca di Covid-19, è risultato particolarmente apprezzato dalle volontarie.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà