#comunqueinsieme

Manda un video-messaggio ai tuoi cari che sono isolati

14 marzo 2020

Per molte famiglie piacentine l’emergenza Coronavirus è doppiamente pesante: diverse persone, infatti, non solo hanno un proprio caro malato e ricoverato, ma spesso non possono neanche vederlo e sentirlo.

Per questo, per rivolgere un abbraccio virtuale a nonni, parenti o amici ricoverati, Telelibertà propone un’iniziativa, #comunqueinsieme, tanto semplice quanto importante. Attraverso un breve video di pochi secondi, girato con il telefonino, sarà possibile far sentire loro il nostro affetto. Chiunque può inviare il video via WhatsApp al numero 335.5438909: il contenuto sarà trasmesso nel corso del TG, in modo che tutti le persone malate, ricoverate e isolate possano vederlo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Telelibertà