Nel bar chiuso c’è la festa di compleanno per il figlio minorenne: titolare denunciato

14 Marzo 2020

Musica e schiamazzi provenivano dall’interno di un bar chiuso a mezzanotte e mezza del 9 marzo. Il rumore ha attirato l’attenzione dei vicini e sul posto è arrivata la volante di polizia che all’interno ha scoperto una festa di compleanno. L’appuntamento era stato organizzato dal titolare dell’esercizio, un macedone di 47 anni, per il compleanno del figlio minorenne. E’ successo in centro storico a Piacenza il 9 marzo, a poche ore dall’entrata in vigore del primo decreto della presidenza del consiglio dei ministri che imponeva la chiusura dei bar alle 18. Il bar in effetti era chiuso ma all’interno era in corso la festa. Il titolare è stato denunciato ai sensi dell’articolo 650 del Codice penale e sono stati inviati gli atti alla prefettura per l’eventuale sospensione dell’attività commerciale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà