Rispetto del decreto

Castel San Giovanni, in strada anche i volontari di Protezione civile

18 marzo 2020

 

Il Comune di Castel San Giovanni ha chiesto aiuto anche ai volontari di Protezione civile per presidiare le strade del paese e indicare alla Polizia locale eventuali trasgressori al decreto anti contagio da Coronavirus che impone ai cittadini di uscire solo per ragioni di lavoro, necessità e salute.

Il Comune ha inoltre fatto sapere ai cittadini che venerdì 20 e sabato 21 dalle 5.30 alle 17 gli addetti di Iren eseguiranno la sanificazione delle strade cittadine. Successivamente il trattamento verrà effettuato anche nelle frazioni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone