Nuovi medici in arrivo a Piacenza, grazie al bando nazionale e agli accordi con Emergency

23 Marzo 2020

Nuovi medici e personale sanitario in arrivo a Piacenza. L’annuncio è stato dato dal commissario regionale per l’emergenza coronavirus Sergio Venturi durante la conferenza stampa quotidiana, durante la quale ha spiegato che una parte dei medici selezionata volontariamente attraverso il bando nazionale arriverà a Piacenza: “Ci è stato assicurato dal ministro Speranza e di questo siamo molto contenti”.

Venturi ha anticipato anche che la Regione Emilia-Romagna sta formalizzando alcuni protocolli di collaborazione con organizzazioni non governative italiane che si occupano di sanità, per il supporto al personale degli ospedali e per la dipartimentalizzazione delle strutture, con la separazione tra pazienti covid e non-covid. La prima realtà coinvolta sarà Emergency, con la quale il dialogo è partito una settimana fa, che ha già disposto il rientro di medici e personale dalle zone in cui sono impegnati.
La prima provincia a beneficiare di questa iniezione di personale sanitario sarà Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà