Borgonovo

Sorpresi a bere birra ai giardini e denunciati: “In casa ci annoiavamo”

26 marzo 2020

Due ventenni di Borgonovo sono stati denunciati e sanzionati dalla polizia locale perché sorpresi a bivaccare ai giardini pubblici con in mano una bottiglia di birra. Alla richiesta di mostrare l’autocertificazione hanno candidamente ammesso di essere stufi di stare in casa e ora rischiano una sanzione fino a 600 euro l’uno.
“Si tratta di casi sporadici – dice il comandante Riccardo Marchesi – il resto della popolazione sta rispondendo in maniera disciplinata. Tra le circa 80 tra persone e veicoli controllati quasi tutti sono risultati in regola”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone