Il mese più tragico: in alcuni comuni decessi quintuplicati

02 Aprile 2020

Il primato più triste è quello di Gazzola, dove in questo periodo i decessi sono aumentati del 566,6 percento. A Fiorenzuola il bilancio dei morti è cresciuto del 472,9 percento. Piacenza invece fa i conti con un incremento del 205,4 percento. Numeri che fanno rabbrividire: la popolazione della nostra provincia cala vertiginosamente sotto i colpi – anzi, le infezioni – dell’epidemia da Coronavirus.

A rendere nota la tragica rilevazione è stato “Il Sole 24 Ore“, che ha rielaborato la panoramica sulla mortalità pubblicata dall’Istat. Ecco di seguito i dati di tutti i comuni piacentini, registrati dal 24 febbraio al 21 marzo dei diversi anni considerati.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà