Alla Croce Rossa

Acrobatic dona 4mila euro: “Contributo all’acquisto di un’auto”

5 aprile 2020

L’Acrobatic Center di Piacenza ha donato quattromila euro a favore della Croce Rossa per sostenere l’attività di soccorso e assistenza alla popolazione durante l’epidemia da Coronavirus. L’assegno è stato consegnato dal contitolare Daniele Bavagnoli, a nome degli altri soci e di tutti i tesserati della realtà sportiva: “Vogliamo così ringraziare i volontari per tutto il loro impegno a supporto della nostra città”. Il presidente provinciale della Croce Rossa Alessandro Guidotti ha spiegato che “questa importante somma verrà destinata all’acquisto di un’autovettura per il trasporto di farmaci salvavita e generi alimentari di prima necessità alle persone impossibilitate a uscire di casa”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza