Emergenza Coronavirus

I primi quattro pazienti trasferiti al centro-quarantena di San Polo

15 aprile 2020

Poco dopo le 10.00 di questa mattina i primi quattro pazienti sono entrati al centro Covid di San Polo, nell’area messa a disposizione dall’Aeronautica Militare.
I quattro, che erano ricoverati nell’ospedale da campo allestito al Polo di mantenimento pesante, occupano altrettante stanze della palazzina “Aquila”: tutti stanno bene e attenderanno nella base di San Polo l’esito del doppio tampone che, in caso di negatività, li dichiarerà guariti a tutti gli effetti dal Coronavirus.
Nei prossimi giorni arriveranno altri pazienti con le stesse caratteristiche, fino ad un massimo di 40 unità.
La gestione del centro è dell’Azienda sanitaria, supportata da Protezione civile e Croce Rossa.
Anche Anpas collabora fattivamente mettendo a disposizione un mezzo per i trasporti delle persone che vengono accolte nella struttura.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE