Madonna del Popolo

Risuonano tutte le campane cittadine, il Vescovo: “Vicini agli ospiti delle case di riposo”. VIDEO

19 aprile 2020

Il Vescovo Gianni Ambrosio ha celebrato oggi la messa in cattedrale in occasione della domenica della misericordia istituita da San Giovanni Paolo II.

Omelia

“La paura interiore è la più grande e rende difficile chiedere perdono. I nostri peccati sono segno della nostra incredulità ma Gesù ci dona la grazia di poter vincere questa paura, la prima parola di Gesù risorto ai discepoli è stata proprio “Pace a voi”. Tommaso é incredulo ed é chiuso nel suo io, “Se non vedo non credo” dice. “Mio Signore mio Dio” le sue parole quando ha potuto vedere. Anche noi come i discepoli possiamo riconoscere nelle ferite di Gesù e dei nostri fratelli l’amore di Dio”.

La messa si é conclusa con l’invocazione alla Madonna del Popolo. Il vescovo ha invitato alla preghiera per i defunti di questo tempo, ha ricordato chi si è prodigato per il bene della vita, dalla salute e della speranza e ha rivolto un pensiero a fratelli e sorelle delle case di riposo in difficoltà.

Al termine della messa le campane delle chiese cittadine hanno suonato in segno di speranza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza