Centravanti dell’Inter

Bomber Lukaku celebra i veri eroi del nostro ospedale

24 aprile 2020

Dal Molise per aiutare Piacenza. Due giovani infermieri – amici da una vita – Emanuele e Domenico, sono arrivati nella nostra città il 18 marzo. Conclusi i colloqui e le visite mediche di rito sono stati subito catapultati in una trincea, dove ora dopo ora la situazione si faceva sempre più difficile, sempre più tragica. Hanno però potuto contare sull’ospitalità della famiglia Iudicello e in particolare sull’amicizia di Mattia. Un legame anche di fede calcistica. “La prossima volta ci vedremo tutti insieme a San Siro” si sono ripromessi i tre ragazzi, magari esultando per un gol di Lukaku, bomber dell’Inter che sulla propria pagina Instagram ha ringraziato personalmente Emanuele, postando una foto dell’infermiere in servizio all’ospedale di Piacenza con il nome dell’attaccante belga sulle spalle. Oggi Emanuele tornerà in Molise dopo aver passato in reparto “la notte più tranquilla da quando sono arrivato”. Domenico rimarrà invece a Piacenza per altri 6 mesi, percorrendo a piedi il tragitto casa-ospedale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza