Instagram

Cecilia dedica “Nuvole bianche” a Piacenza: la sua esibizione è pura emozione

28 aprile 2020

Un tramonto avvolgente sullo fondo, con tonalità arancioni e viola. I tetti delle abitazioni in lontananza, un pianoforte bianco in primo piano. E le note di Nuvole bianche che s’intrecciano al cinguettio degli uccelli, in mezzo al silenzio assordante di una città – Piacenza – travolta dall’epidemia da Coronavirus. La 21enne Cecilia Stella, studentessa dell’università Cattolica, ha regalato ai suoi seguaci su Instagram un’emozionante interpretazione del celebre brano di Ludovico Einaudi. Una melodia di pace – in equilibrio fra la vitalità e l’armonia – che ha evocato tutto il dramma della strage quotidiana vissuta nel nostro territorio. “Ho suonato Nuvole bianche per trasmettere serenità e leggerezza a chi mi ascoltava in quel momento e poi a tutti gli utenti dei social network”, dice Cecilia, che ha proposto un’esibizione mozzafiato direttamente dal terrazzo di casa. “È un piccolo dono dedicato a Piacenza e a tutte le famiglie coinvolte nella lotta contro il Covid”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza