Agricoltura a domicilio

Produttori resistono con le consegne, Coldiretti: “Manca manodopera”

28 aprile 2020

Chiara Concari, apicoltrice dell’azienda “Il Porticone”, è una dei produttori di Campagna Amica Piacenza che in questo periodo di grande emergenza si sono attivati nelle consegne della spesa a domicilio, nel caso di Chiara il miele delle sue api. Sì perché come ricorda Coldiretti “la campagna non si ferma” seguendo i ritmi della natura e gli agricoltori, tra sacrifici e difficoltà, hanno continuato a lavorare per garantire l’approvvigionamento alimentare del Paese con responsabilità e con la massima attenzione alla sicurezza. Lo continuano a fare nonostante le problematiche legate ad esempio al reperimento della manodopera nei campi (nel Piacentino siamo nel pieno dei trapianti di pomodoro) causate dalle limitazioni agli spostamenti che hanno bloccato molti lavoratori stranieri nei loro Paesi d’origine. Una situazione per la quale Coldiretti ribadisce la richiesta di semplicare il voucher agricolo che possa consentire subito da parte di cassaintegrati, studenti e pensionati italiani lo svolgimento dei lavori nelle campagne in un momento in cui scuole, università attività economiche ed aziende sono chiuse e molti lavoratori in cassa integrazione potrebbero trovare una occasione di integrazione del reddito proprio nelle attività di raccolta nei campi. Per facilitare l’incontro tra domanda e offerta Coldiretti ha anche attivato la banca dati on line “Job in Country”.

E intanto il legame diretto con il consumatore prosegue attraverso le consegne della spesa dei prodotti agricoli da parte di una ventina di aziende di Campagna Amica e dei piatti cucinati dai cuochi contadini di tre agriturismi piacentini di Terranostra. Un servizio importante offerto attraverso la app di Campagna Amica dalla quale è possibile contattare i produttori per le ordinazioni e che si estende alle fasce più deboli della popolazione grazie all’adesione di Coldiretti a “Pronto Spesa Comune” di Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE