Banchi alimentari

Stop alle fiere, gli ambulanti in ginocchio lanciano l’allarme: “Aiutateci”

6 maggio 2020


I banchi alimentari sono tornati al mercato ma della categoria ambulanti fanno parte anche i fieristi, ovvero i titolari di stand alimentari che partecipano solo alle fiere con prodotti come porchetta, salamelle, panini e patatine fritte. Le fiere sono al palo dal 21 febbraio, giorno in cui si è scoperto il Paziente 1 a Codogno e da allora la categoria dei fieristi ha vissuto l’incertezza in silenzio ma oggi lancia un grido d’allarme.

“Siamo in ginocchio – spiega Mario Zaffignani di Cortemaggiore che insieme alla moglie e al figlio gestisce dal 2010 uno stand fieristico -. Sappiamo che saremo gli ultimi a ripartire ma non sappiamo come e quando. Senza lavorare come facciamo a pagare le tasse? Chiediamo aiuto alle istituzioni perché possano ascoltare anche la nostra voce”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza