Anche a Piacenza le macchine respiratorie donate da UniCredit

10 Giugno 2020

Venti ventilatori (le macchine respiratorie invasive) sono state donate da UniCredit  a 4 strutture sanitarie della Regione Emilia Romagna da utilizzare nei reparti di terapia intensiva: le aziende Ausl di Piacenza, Parma e Ferrara; e all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

“Il nostro gruppo – ha commentato Remo Taricani, Co-Ceo Commercial Banking Italy di UniCredit – si è attivato sin dal primo giorno di questa emergenza per essere di supporto alle comunità, ai territori e alle economie in cui siamo presenti. Abbiamo lavorato con grande impegno per portare a termine questa iniziativa a favore della Regione Emilia Romagna e ci auguriamo che il nostro contributo possa essere un valido supporto a strutture sanitarie del territorio che hanno svolto e svolgono un ruolo fondamentale nell’affrontare la pandemia”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà