Fp Cgil

“Sanità pubblica sempre più centrale, stabilizzare tutti gli operatori”

13 luglio 2020

“Assumere a tempo indeterminato gli operatori coinvolti nell’emergenza Covid e valorizzare il ruolo delle professioni sanitarie”. Ecco le rivendicazioni del sindacato Fp Cgil di Piacenza, che stamattina (13 luglio) ha organizzato un banchetto davanti all’ospedale cittadino per rimarcare l’impegno dei lavoratori durante l’allerta da Coronavirus e chiedere la stabilizzazione di medici, infermieri e oss. “A livello regionale sono già stati ottenuti alcuni risultati importanti – spiegano le referenti Stefania Pisaroni e Melissa Toscani – ma bisogna fare ancora di più per sottolineare l’importanza dell’incremento dell’offerta pubblica nella sanità”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE