Annuncio della Regione

“A Piacenza dieci milioni di euro per nuovi posti di lavoro nel post-Covid”

15 luglio 2020

“A Piacenza arriverà una prima tranche di risorse pari a dieci milioni di euro per sostenere la creazione di nuovi posti di lavoro”. Lo ha promesso l’assessore regionale allo sviluppo economico, il piacentino Vincenzo Colla, nella video-conferenza stampa convocata mercoledì mattina (15 luglio) per fare il punto sulla ripartenza del sistema economico post-Covid.

“Piacenza, insieme a Rimini e Medicina, è stato il territorio più umiliato dall’emergenza da Coronavirus. I sindaci mi hanno consegnato una serie di investimenti necessari nel breve periodo. La Regione metterà a disposizione un pacchetto di risorse economiche ad hoc per Piacenza. E il prossimo 27 luglio tornerò proprio qui per approfondire la discussione. L’immediatezza è fondamentale, anche per supportare quelle filiere di rinascita strategica della provincia: nuova energia, logistica, tecnopoli e università, senza dimenticare le aree collinari”.

A livello locale, del resto, il prezzo pagato a causa dell’allerta Covid è stato notevole: stando al report regionale per il periodo marzo-maggio 2020, a Piacenza 2.825 persone si sono ritrovate senza lavoro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE