Trebbia

Tragedia a Marsaglia, un uomo annega nel fiume. Inutili i disperati tentativi di rianimazione

19 luglio 2020

Momenti drammatici nell’alveo del Trebbia, a Marsaglia, dove non sono servite le manovre salvavita per rianimare un uomo che, stando alle prime notizie raccolte, è annegato nel fiume nei pressi del centro canoe. E’ accaduto intorno alle 11.45. L’uomo si trovava in compagnia di amici e parenti quando, per cause ancora da accertare, è andato in difficoltà in acqua. La vittima aveva 49 anni ed era originario della provincia di Cremona. Sul posto gli uomini del 118 di Bobbio, della Croce Rossa di Marsaglia e del 118 di Parma. Impegnati anche i vigili del fuoco che hanno recuperato il cadavere e i carabinieri della locale stazione che hanno avviato gli accertamenti del caso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE