A Piacenza un solo nuovo caso. In regione, allerta per i rientri dalle vacanze e le serate in discoteca

25 Agosto 2020

Mentre in molte altre province dell’Emilia Romagna il Covid torna a diffondersi a causa dei rientri dalle vacanze e delle serate in discoteca, oggi a Piacenza si registra un rallentamento dei contagi, con un solo caso di positività in più rispetto a ieri.
Nessun decesso registrato nell’intera regione.

IL BOLLETTINO REGIONALE
Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 31.094 casi di positività, 65 in più rispetto a ieri, di cui 33 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Il numero di tamponi effettuati ieri è tra i più alti in Emilia-Romagna dall’inizio dell’emergenza sanitaria: oltre 11mila.
Dei 65 nuovi casi, 36 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 30 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.
Sono 17 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia e Malta. Il numero di casi di rientro da altre regioni è pari a 7.
L’età media dei nuovi positivi di oggi è 31 anni.
Su 33 nuovi asintomatici, 11 sono stati individuati attraverso gli screening e i test introdotti dalla Regione, 19 grazie all’attività di contact tracing mentre 2 casi sono emersi dai test pre-ricovero e 1 non è ancora noto.
Le persone complessivamente guarite sono 24.447 (+13 rispetto a ieri): 26 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 24.421

RAVENNA, CONTAGI POST DISCOTECA
A Ravenna e provincia su 16 nuovi positivi, di cui 13 già in isolamento al momento del tampone, 11 fanno riferimento a pazienti che hanno frequentato le discoteche della zona o a loro contatti stretti. Dei casi rimanenti, due sono stati individuati a seguito di test sierologici positivi (uno eseguito spontaneamente, l’altro perché categoria a rischio) e uno per presenza di sintomi.

MODENA, ALLERTA PER I RIENTRI DALLE VACANZE
In provincia di Modena su 11 casi positivi, 3 sono persone di ritorno dalla Sardegna, 3 sono stati individuati grazie ai test al rientro dall’estero (Spagna, Croazia e Albania i paesi coinvolti), mentre 5 sono riferiti al tracciamento di contatti stretti riferiti a casi già noti.

I CASI NELLE VARIE PROVINCE
Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.747 a Piacenza (+1, nessun sintomatico), 3.890 a Parma (+5, di cui 3 sintomatici), 5.328 a Reggio Emilia (+8, di cui 5 sintomatici), 4.319 a Modena (+11, di cui 8 sintomatici), 5.560 a Bologna (+5, di cui 1 sintomatico), 459 casi a Imola (invariato), 1.178 a Ferrara (+7, di cui 2 sintomatici), 1.299 a Ravenna (+16, di cui 5 sintomatici), 1.037 a Forlì (+4, di cui 3 sintomatici), 893 a Cesena (+7, di cui 5 sintomatici) e 2.384 a Rimini (+1, nessun sintomatico).
Si segnala che rispetto ai precedenti aggiornamenti sono stati eliminati 2 casi (1 da Parma e 1 da Forlì), in quanto doppio inserimento del medesimo paziente con dati anagrafici non corretti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà