Ripresa delle lezioni

Scuole in attesa delle mascherine: “Quantità e criteri restano un mistero”

28 agosto 2020


“È tutto un mistero. Non sappiamo né quantità né tantomeno modalità di distribuzione”. Mauro Monti, preside dell’Isii Marconi di Piacenza, fa il punto sulla distribuzione di mascherine e gel igienizzanti nelle scuole da parte del ministero dell’istruzione: “Ad oggi, il nostro istituto non ha ancora ricevuto i dispositivi di protezione individuale. Probabilmente, ce ne servirebbero almeno duemila al giorno”.
Nel nostro territorio, anche nelle scuole superiori Colombini, Gioia, Raineri-Marcora e Respighi (ma non solo) non si hanno notizie sull’arrivo, sul quantitativo e sui criteri di assegnazione delle mascherine anti-Covid. La data di ripartenza delle lezioni, però, si avvicina sempre di più: il 14 settembre è ormai alle porte. Per ora, il capo dipartimento del ministero dell’istruzione si è limitato a comunicare che le consegne verranno recapitate negli edifici scolastici dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 18. “Speriamo nella prossima settimana…”, ripetono alcuni presidi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE