Operai al lavoro

Prende forma il Polo nazionale di Protezione civile a Montale

5 settembre 2020

Al Montale è finalmente partito il cantiere per la realizzazione del polo logistico nazionale per l’area centro-nord della Protezione civile. Nei giorni scorsi, gli operai hanno iniziato i lavori per dare vita a questa struttura dall’importante ruolo strategico. Questa prima parte dell’intervento, interamente finanziata dalla Regione Emilia-Romagna per un importo di un milione e 600mila euro, prevede il completamento dell’edificio già esistente sull’area interessata, la costruzione della recinzione, l’allestimento del capannone e del piazzale in grado di ospitare i container della Protezione civile. La seconda fase del progetto porterà l’investimento totale dell’opera a due milioni e 800mila euro.

Il polo logistico sarà destinato al deposito di beni di proprietà del dipartimento nazionale di Protezione civile per attività di coordinamento tecnico e operativo, finalizzate all’intervento nel caso di emergenze, nonché per lo svolgimento di azioni formative.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE