Nuovo Dpcm, confermato l’obbligo di mascherina. Trasporto pubblico all’80%

07 Settembre 2020

E’ entrato in vigore oggi, lunedì 7 settembre, il nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia di prevenzione da Coronavirus. Non ci sono sostanziali novità rispetto al precedente documento approvato lo scorso 10 agosto. E’ sancito ancora una volta l’obbligo di indossare la mascherina al chiuso ma anche all’aperto nel caso di luoghi in cui non possa essere garantito il distanziamento. Novità per ciò che concerne il trasporto pubblico con la capienza dei mezzi che è stata portata all’80% del totale possibile.
Confermato l’obbligo di tampone per coloro che tornano dai 16 Paesi che sono considerati maggiormente a rischio contagio.
Rimangono chiusi gli stadi come già annunciato dal premier Conte nei giorni scorsi così come serrate rimarranno le discoteche.
Il decreto rimarrà in vigore fino al prossimo 30 settembre.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà