Operazione Odysseus

Trasferiti in altre carceri quattro dei cinque carabinieri arrestati

17 settembre 2020

Quattro dei cinque carabinieri finiti in carcere nell’ambito dell’operazione Odysseus non sono più a Piacenza: stando a quanto raccolto, nella casa circondariale di Pavia ci sono Giuseppe Montella (considerato la mente della banda di militari della stazione Levante) e Angelo Esposito. Giacomo Falanga e Salvatore Cappellano sono invece stati trasferiti nel carcere di Verbano-Cusio-Ossola.
I quattro si trovano in sezioni protette, per tenerli separati dagli altri detenuti.

I quattro, accusati a vario titolo di spaccio, peculato, falso, lesioni, tortura e sequestro di persona, si trovano in carcere dal 20 luglio scorso, quando partì l’inchiesta condotta dalla Guardia di finanza e dalla polizia locale assieme ai sostituti procuratori Matteo Centini e Antonio Colonna, con il coordinamento del procuratore capo di Piacenza Grazia Pradella.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE