Ladri si calano al Galassia: rubati cellulari e consolle per 100mila euro

29 Settembre 2020

Ladri in azione al centro commerciale Galassia alle porte della città nella notte fra domenica 27 e lunedì 28 settembre. Nel bottino sono finiti centinaia di smartphone, consolle e videogiochi. Gli scassinatori si sono calati dai lucernai del tetto e dopo aver scassinato le saracinesche sono entrati in due negozi facendo razzia di prodotti. A vuoto un terzo colpo, forse a causa dell’allarme. Il bottino, costituito da centinaia di pezzi, si aggira attorno ai 100mila euro.

I ladri si sono calati dai lucernai del tetto, eludendo i sistemi di allarme degli ingressi. Verso l’una e trenta è però scattato l’allarme e i ladri sono fuggiti, portando con sé la refurtiva. I furti sono stati scoperti nella mattinata dai gestori dei negozi. Analoghi colpi erano già stati compiuti in passato presso lo stesso centro commerciale: Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti e della scientifica per le indagini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà