Nasconde un hard disk nella borsa schermata, denunciato 33enne

16 ottobre 2013

È stato sorpreso mentre rubava un hard disk in un centro commerciale della città, occultandolo in una borsa schermata. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri e nei guai è finito un 33enne di origine marocchina, residente a Bologna.
Un addetto alla vigilanza ha visto, attraverso le telecamere, il ragazzo che s’impossessava di un hard disk, dal valore di 99 euro e lo nascondeva in una sacca a tracolla, preparata ad hoc per eludere il sistema d’allarme, che infatti non è scattato quando il giovane è uscito, dopo aver pagato alcuni oggetti alle casse.
Il 23enne è stato bloccato dal personale del centro commerciale che ha allertato la polizia; gli agenti hanno perquisito la borsa schermata e l’autovettura del ragazzo, dove è stato trovato un altro hard disk, presumibilmente rubato. Il giovane marocchino è stato denuniato per furto aggravato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE