Piacenza

Le vittime del Covid avranno un bosco dedicato a loro

5 ottobre 2020

Piacenza avrà un “bosco dei ricordi” dedicato alle vittime del Covid. La proposta porta la firma del consigliere comunale Luigi Rabuffi ed è stata approvata dal consiglio comunale di oggi, 5 ottobre. Un luogo che potrebbe essere pensato dagli studenti attraverso un concorso di idee. Le 993 persone che, nella provincia di Piacenza, sono morte a causa del terribile virus, non verranno mai dimenticate e le loro famiglie, così duramente colpite da un lutto inspiegabile, avranno un luogo in più dove poter pensare ai propri cari.

“Il bosco è vita che combatte la morte – spiega Rabuffi – deve essere un posto per tutti, dove i cittadini possano sedersi su una panchina e guardare questi alberi e pensare a chi non c’è più ma vive nei  ricordi”. La mozione è passata con il voto unanime del consiglio. Ancora da individuare l’area che sarà dedicata alle vittime, Rabuffi vorrebbe coinvolgere i ragazzi: “Mi piacerebbe che fossero loro a scegliere il posto più adatto”.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE