Emergenza Coronavirus

Movida in centro: assembramenti e tanti giovani con la mascherina abbassata

17 ottobre 2020

Nelle restrizioni anti-contagio che il governo si appresta a varare con un ulteriore Decreto dovrebbe entrare anche la limitazione degli orari di bar, ristoranti e locali, con la chiusura ipotizzata alle 22.00.
Sarebbe un modo per ridurre i rischi di trasmissione del Covid collegati alla cosiddetta “movida giovanile”, che anche ieri sera ha caratterizzato il centro storico di Piacenza.
Come accade il venerdì e il sabato sera, la zona attorno piazza Cavalli si riempie di persone, soprattutto ragazzi. Ma anche ieri sera in tanti non rispettavano la prima regola anti-Coronavirus: indossare la mascherina. Qualcuno ne era addirittura sprovvisto, mentre altri parlavano a pochi centimetri tenendola abbassata.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE