Protesta contro il dpcm

“Lo sport è salute, palestre e piscine sono luoghi sicuri”

26 ottobre 2020

“Avete chiuso luoghi sicuri. Lo sport è salute”. Il grido d’aiuto dei gestori di palestre e piscine, chiuse dal nuovo provvedimento emanato dal governo, si sentiva forte e chiaro anche in mezzo alla pioggia, alle centinaia di ombrelli e al rumore del traffico congestionato dell’ora di punta.

Il nuovo Dpcm è entrato in vigore questa mattina e le proteste, anche a Piacenza, non si sono fatte attendere, convogliando in una manifestazione pacifica che si è riunita dalle 17.00 sul Pubblico Passeggio. Non solo lavoratori del settore del fitness e rappresentanti di associazioni e realtà sportive: alla protesta erano presenti anche ristoratori e baristi, oltre a comuni cittadini.

“Abbiamo speso un patrimonio per rispettare le norme imposte dal governo e rendere sicuri i nostri centri – proseguono .- Ora ci sentiamo presi in giro”.

Manifestazioni di questo genere sono andate in scena oggi in molte piazze d’Italia.

https://youtu.be/pQx_Ss3QFUA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE