In giro con l’auto, ma era ai domiciliari: doppia evasione per un 35enne

02 Novembre 2020

Un 35enne nato in Ecuador evade per due volte dai domiciliari per andare in giro in macchina.
Il pregiudicato, coniugato, disoccupato, agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti, è stato controllato dai carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Piacenza e in due occasioni, il 13 settembre e il 19 ottobre, non è stato trovato in casa. Era tranquillamente in giro per la provincia con la sua macchina. In settembre era stato arrestato e riportato ai domiciliari, ma il suo comportamento ha portato all’emissione da parte del GIP del Tribunale di Piacenza di una ordinanza di custodia cautelare in carcere.
I carabinieri del Radiomobile di Piacenza, la mattina del 31 ottobre hanno eseguito l’ordinanza. Il pregiudicato 35enne è stato nuovamente arrestato, condotto in caserma, e dopo le formalità di rito, portato al carcere delle “Novate” dove continuerà a scontare la pena.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà